Disinclusione di Canino Superiore vestibolare con Miniscrew (di A.Eliseo e G.Fiorillo)

Parliamo di un caso di inclusione canina vestibolare. Paziente di 14 anni, di sesso femminile, in rapporto di prima classe molare sinistra e seconda classe destra con deviazione delle linee mediane di circa 7 mm. La classe canina non è rilevata vista l’assenza del canino superiore di destra e del canino inferiore di sinistra inclusi.Continua a leggere “Disinclusione di Canino Superiore vestibolare con Miniscrew (di A.Eliseo e G.Fiorillo)”

Conoscere e utilizzare le miniscrew: il Corso a Roma alla sua VII edizione

Si terrà ancora a Roma il Corso Teorico Pratico sull’utilizzo clinico delle Miniscrew ortodontiche tenuto da Andrea Eliseo e Gianluigi Fiorillo.  Si tratta della settima edizione di un format consolidato – organizzato in collaborazione con 3M Oral Care – che nel corso di questi anni ha visto la partecipazione di circa un centinaio di colleghi provenientiContinua a leggere “Conoscere e utilizzare le miniscrew: il Corso a Roma alla sua VII edizione”

Come fare Uprighting di un Settimo con una leva, un tubo e una Miniscrew

L’Uprighting del Settimo rappresenta una evenienza biomeccanica frequente che può associarsi alla assenza del Sesto o alla disodontiasi (difficoltà eruttiva) del secondo molare. Presentiamo in questo post un  sistema molto semplice che si avvale di pochi ausili: una miniscrew, un filo 0017/0025 TMA e un tubo bondato. Il sito prescelto per l’introduzione della miniscrew è lo spazio interradicolare traContinua a leggere “Come fare Uprighting di un Settimo con una leva, un tubo e una Miniscrew”

Miniscrews: meglio anestetico topico o per infiltrazione? (di G.Fiorillo e A.Eliseo)

L’inserimento di una Miniscrew per ancoraggio ortodontico richiede una modica anestesia dei tessuti molli attraversati. Da molti autori viene il suggerimento di limitarsi all’utilizzo di un anestetico topico in gel (varie composizioni) per ridurre il fastidio per il paziente ma anche per mantenere svegli i nocicettori parodontali in caso di contatto radicolare. Gli autori, soprattutto in relazioneContinua a leggere “Miniscrews: meglio anestetico topico o per infiltrazione? (di G.Fiorillo e A.Eliseo)”

Vuoi sapere in quale direzione va l’Ortodonzia?

Più o meno tutti noi Ortodontisti siamo in grado di renderci conto dei cambiamenti che la nostra professione subisce (o genera) nel corso degli anni; siamo cioè abbastanza consapevoli del progresso che ci riguarda. E infatti assistiamo interessati al successo delle TADs, degli allineatori trasparenti, dei bracket self ligating, dell’imaging 3D e delle corticotomie: inContinua a leggere “Vuoi sapere in quale direzione va l’Ortodonzia?”

IJOI. Ortodonzia e Implantologia insieme in un free download journal

  L’International Journal of Orthodontics and Implantology é una rivista che si propone di stimolare il teamworking ortodontista/implantologo e l’impiego delle TADs nel trattamento dei casi complessi attraverso la pubblicazione di una innumerevole quantità di casi clinici. La rivista fa capo alla International Association of Orthodontists and Implantologists (IAOI) il cui ideatore/fondatore é il vulcanico ChrisContinua a leggere “IJOI. Ortodonzia e Implantologia insieme in un free download journal”

Distalizzare l’arcata superiore con TADs vestibolari (caso di A.Eliseo)

🇬🇧 English.   La distalizzazione no-compliance dell’arcata superiore é generalmente affidata a dispositivi palatali denominati “distalizers”, quali il distal jet, il Pendulum, il first class ecc. Ma per tutti questi dispositivi esiste un limite: la distalizzazione é no-compliance solo in parte. Lo é quella dei molari, lo é in parte quella dei secondi premolari lasciati liberi,Continua a leggere “Distalizzare l’arcata superiore con TADs vestibolari (caso di A.Eliseo)”

Come fare Uprighting di un settimo incluso senza togliere l’ottavo o usare TADs

Datemi una leva e solleverò il settimo, avrebbe detto Archimede se avesse fatto l’ortodontista. Più precisamente una leva di 1’genere vantaggiosa, ovvero con il braccio di potenza più lungo del braccio di resistenza.   Su una perla di JCO (Journal of Clinical Orthodontics), la rivista clinica di Ortodonzia più letta al mondo, si legge di unContinua a leggere “Come fare Uprighting di un settimo incluso senza togliere l’ottavo o usare TADs”

Deep Uprighting dei settimi inclusi (di Redi Gerxhani)

  Capita a volte di osservare l’inclusione dei settimi inferiori la cui causa può dipendere anche da terapie ortodontiche precoci (un lip bumper per esempio). E’ spesso difficile trovare la soluzione biomeccanica, che spesso è complicata dalla ingombrante presenza dell’ottavo. Vi presentiamo il caso di Carlo, 11 anni e 8 mesi, visto dopo che in molti avevano suggeritoContinua a leggere “Deep Uprighting dei settimi inclusi (di Redi Gerxhani)”