L’inclinazione dell’incisivo aumenta durante l’adolescenza.

Secondo uno studio pubblicato su Angle Orthodontist nel 2014(1), l’inclinazione cefalometrica dell’incisivo inferiore tende ad aumentare nell’intervallo 8-16 anni: i 1272 telecrani analizzati mostrano infatti un incremento medio dell’IMPA di circa 3^. Questi i dati: 8 years: girls = 93.9° [92.3°-95.7°], boys = 93.3° [91.8°-94.9°] 16 years: girls = 96.1° [94.1°-98.2°], boys = 97.1° [95.6°-98.6°] Quali desunzioni possiamo trarne?…

Quando il mento non risponde alla terapia ortopedica della classe 2…

Parliamo di una cosa nuova: la Genioplastica Funzionale. In età di crescita e intorno al picco siamo soliti applicare dispositivi ortopedico-funzionali per correggere le classi 2. I dispositivi che scegliamo sono diversi (Twin Block, Herbst, Forsus…), ma tutti mirano all’incremento di volume dei condili attraverso il condizionamento della postura mandibolare. Il risultato è generalmente un misto…

Focus on MBT. Il 1 ottobre a Roma una giornata a partecipazione libera

Il 1 Ottobre a Roma facciamo il punto. Una giornata dedicata alle basi della tecnica MBT, ovvero al ragionamento diagnostico-terapeutico tipico della filosofia, e alla sua proiezione futura. La semplicità abbinata al rigore come regole per la conduzione facile e senza sorprese di qualsiasi trattamento ortodontico. Con lo sguardo volto all’attualità merceologica, alla opportunità di nuove sequenze d’archi, di modifiche alla…

Il libro madre di ogni libro di Ortodonzia interamente scaricabile!

Nel 1898 e in seconda edizione nel 1900, Edward Hartley Angle pubblicava il libro “Treatment of malocclusions and fractures of maxillae” nel quale compariva per la prima volta la classificazione delle malocclusioni che ancora oggi utilizziamo.   Quel testo è disponibile online grazie alla digitalizzazione del patrimonio degli archivi di stato statunitensi, che consente il…

Canino incluso e Bridging della sella turcica:una relazione frequente

Molti di noi (me compreso) non lo sapevano: l’osservazione radiografica della chiusura della sella turcica, dovuta alla calcificazione del legamento interclinoideo e denominata bridging, si associa alla inclusione del canino mascellare. La letteratura che suggerisce questa relazione, come si nota da quanto riportato in calce, é allo stesso tempo datata e recentissima, a conferma che l’argomento desta…

Viola e la sua esperienza Surgery First

Mi chiamo Viola e ho 20 anni. Sono trascorsi appena tre mesi dal mio intervento maxillo-facciale eseguito con la modalità surgery first per risolvere la mia terza classe scheletrica. All’età di 15 anni ho cominciato a notare che qualcosa non andava nella mia occlusione dentale perché avevo difficoltà a strappare il cibo con gli incisivi. Mi…

Un MBTeam dedicato ai canini: venerdì 13 Maggio

Venerdi 13 Maggio 2016, presso la splendida sede romana di 3M di piazza Santi Apostoli, si terrà la seconda riunione  dell’anno dell’ MBTeam. L’appuntamento é fissato per le 19 e i lavori termineranno alle 22.00. Il gruppo di studio si dedicherà al cavallo di battaglia per eccellenza dell’ortodontista: il canino incluso. Ecco il programma: Maledetti canini: revisione…

Agenesia degli incisivi laterali: cosa fare.

C’è un Trend importante nel trattamento ortodontico dei casi con agenesia degli incisivi laterali superiori. Quello che fa capo a  Marco Rosa (e Björn Zachrisson)(1), a quanto pubblicato su AJODO, a quanto da lui riferito nei principali Congressi e agli importanti relatori che a lui fanno riferimento. Questo Trend indica quale strada ortodontica migliore quella della chiusura…

Study Group MBTeam: calendario 2016

PROSSIMO INCONTRO: VENERDÌ 1 APRILE ore 19.30: “ORTHODONTICS HIGHLIGHTS” Finalmente é stabilito il Calendario delle riunioni MBTeam 2016. La giornata scelta per riunirsi é il Venerdì e ci si incontrerà in serata alle 19.30. La scelta si é resa necessaria per andare incontro a chi non intende “perdere” mezza giornata quando ci si incontra di…

La versatilità della tecnica MBT: Incisivi (di G. Lopez)

Uno dei motivi per cui amo la tecnica MBT è che non mi obbliga ad acquistare grandi quantità di bracket immaginando di poterne applicare diversi sullo stesso dente. MBT mi consente di usare gli stessi bracket senza inventariarne troppi, ruotandoli per cambiare il segno del torque, invertendo i lati per cambiare il segno del tip,…

Lo scanner intraorale: intervista a Santiago Isaza Penco

Ho recentemente incontrato Santiago Isaza Penco ad un Congresso al quale eravamo entrambi invitati. Sapevo della sua abitudine all’utilizzo dello Scanner intraorale e ho pensato di sottoporlo ad una intervista su questo argomento. Santiago, da qualche anno ormai, utilizzi lo scanner. La tua pratica ortodontica é cambiata? In primo luogo, l’utilizzo dello scanner ha contribuito a…

Qual é il metodo di bonding indiretto più accurato?

Il ricorso al bonding indiretto é sempre più praticato. Diverse sono le metodologie di trasferimento dei bracket e in generale si pensa che la possibilità di commettere errori sia drasticamente ridotta. Perché i bracket si applicano con tutta calma su un modello in gesso, perché la visione é sempre diretta, perché non abbiamo la difficoltà…