Focus on MBT. Il 1 ottobre a Roma una giornata a partecipazione libera

Il 1 Ottobre a Roma facciamo il punto. Una giornata dedicata alle basi della tecnica MBT, ovvero al ragionamento diagnostico-terapeutico tipico della filosofia, e alla sua proiezione futura. La semplicità abbinata al rigore come regole per la conduzione facile e senza sorprese di qualsiasi trattamento ortodontico. Con lo sguardo volto all’attualità merceologica, alla opportunità di nuove sequenze d’archi, di modifiche allaContinua a leggere “Focus on MBT. Il 1 ottobre a Roma una giornata a partecipazione libera”

Vuoi sapere in quale direzione va l’Ortodonzia?

Più o meno tutti noi Ortodontisti siamo in grado di renderci conto dei cambiamenti che la nostra professione subisce (o genera) nel corso degli anni; siamo cioè abbastanza consapevoli del progresso che ci riguarda. E infatti assistiamo interessati al successo delle TADs, degli allineatori trasparenti, dei bracket self ligating, dell’imaging 3D e delle corticotomie: inContinua a leggere “Vuoi sapere in quale direzione va l’Ortodonzia?”

Come comportarsi se un paziente che deve fare RMN chiede la rimozione dell’apparecchio.

Capita con frequenza che i pazienti ci richiedano la rimozione temporanea dell’apparecchiatura perché devono effettuare una RMN. La ragione é la presenza di artefatti nella elaborazione della immagine, ma molto spesso la richiesta viene effettuata di default, senza la verifica da parte del radiologo (o del tecnico di radiologia) della tipologia di dispositivo ortodontico indossatoContinua a leggere “Come comportarsi se un paziente che deve fare RMN chiede la rimozione dell’apparecchio.”

L’apparecchio ortodontico può indurre davvero ipersensibilità al Nickel?

Molti anni fa mi specializzai in Ortodonzia con una tesi sulle allergie legate ai bracket in acciaio. Nel testo sostenevo che si trattava di un evento molto raro, che la cessione di Nickel era legata ai fenomeni di corrosione tipici dei bracket di scarsa qualità, quelli ottenuti saldando più pezzi e non con tecnologia MIMContinua a leggere “L’apparecchio ortodontico può indurre davvero ipersensibilità al Nickel?”

Come realizzare il Settling MBT (di G. Lopez)

Dopo aver corretto le principali problematiche di una malocclusione, la fase finale di un trattamento ortodontico – il Settling– prevede il raggiungimento della fine intercuspidazione.  Ci sono diverse opzioni per l’arcata superiore e l’arcata inferiore durante il settling, utilizzate in differenti combinazioni. Di seguito illustrerò il protocollo appreso in questi anni da Hugo Trevisi in Brasile eContinua a leggere “Come realizzare il Settling MBT (di G. Lopez)”

La versatilità della tecnica MBT: Incisivi (di G. Lopez)

Uno dei motivi per cui amo la tecnica MBT è che non mi obbliga ad acquistare grandi quantità di bracket immaginando di poterne applicare diversi sullo stesso dente. MBT mi consente di usare gli stessi bracket senza inventariarne troppi, ruotandoli per cambiare il segno del torque, invertendo i lati per cambiare il segno del tip,Continua a leggere “La versatilità della tecnica MBT: Incisivi (di G. Lopez)”

Qual é il metodo di bonding indiretto più accurato?

Il ricorso al bonding indiretto é sempre più praticato. Diverse sono le metodologie di trasferimento dei bracket e in generale si pensa che la possibilità di commettere errori sia drasticamente ridotta. Perché i bracket si applicano con tutta calma su un modello in gesso, perché la visione é sempre diretta, perché non abbiamo la difficoltàContinua a leggere “Qual é il metodo di bonding indiretto più accurato?”

La versatilità della prescrizione MBT: i canini (di Giovanni Lopez)

English Version 🇺🇸🇬🇧   “Don’t make the process more difficult than it is”. Jack Welch. Uno dei maggiori punti di forza della Tecnica MBT risiede nella capacità di mostrarsi versatile in molte situazioni, permettendo di modificare la posizione di un dente o di un gruppo di denti (in particolare angolazione e torque) senza utilizzare brackets addizionali oContinua a leggere “La versatilità della prescrizione MBT: i canini (di Giovanni Lopez)”

A Catania, Corso di Perfezionamento in tecnica Straight Wire MBT.

Ho il piacere di comunicare ai lettori di questo blog che dal mese di Marzo avrò l’onore di essere il relatore del Corso di Perfezionamento in Tecnica Straight Wire dell’Università di Catania. Il Corso é organizzato dalla Prof. Rosalia Leonardi, direttore della Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia e rappresenta l’unica opportunità accademica per l’area Sicilia-CalabriaContinua a leggere “A Catania, Corso di Perfezionamento in tecnica Straight Wire MBT.”

L’estrazione dei quinti: una nuova Biomeccanica MBT

Qualche tempo fa, R. Mc Laughlin e J. Bennett hanno pubblicato su EJCO (1), la rivista diretta da Raffaele Schiavoni, un paper sull’estrazione dei quinti. Questa metodica é indicata nei trattamenti in cui l’affollamento si accompagna a un deficit del profilo, e la necessità di controllare il sostegno labiale é equivalente all’importanza di allineare. Estrarre “dietro” consente di lavorare alContinua a leggere “L’estrazione dei quinti: una nuova Biomeccanica MBT”