Come conservare più a lungo un deciduo dove c’è agenesia del permanente corrispondente

Il trattamento ortodontico di malocclusioni caratterizzate da Agenesia può prevedere la conservazione del dente da latte e la sua futura sostituzione con impianto. E siccome il timing ottimale per l’introduzione di un impianto é generalmente lontano nel tempo, limitare la velocità di rizalisi é auspicabile. E si, perché contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le radici diContinua a leggere “Come conservare più a lungo un deciduo dove c’è agenesia del permanente corrispondente”

Come ottenere la papilla ed evitare i triangoli neri in caso di agenesie anteriori (di M.Milo e G.Fiorillo)

La sostituzione di uno o più denti agenetici richiede un’attenta valutazione. Le aspettative del paziente sono altissime ed un piccolo errore nella gestione del caso può causare danni estetici più o meno gravi. In implantoprotesi, nel caso di posizionamento di due impianti in titanio adiacenti, una delle sfide più complesse è la preservazione della papilla.Continua a leggere “Come ottenere la papilla ed evitare i triangoli neri in caso di agenesie anteriori (di M.Milo e G.Fiorillo)”