Come fare Uprighting di un Settimo con una leva, un tubo e una Miniscrew

L’Uprighting del Settimo rappresenta una evenienza biomeccanica frequente che può associarsi alla assenza del Sesto o alla disodontiasi (difficoltà eruttiva) del secondo molare. Presentiamo in questo post un  sistema molto semplice che si avvale di pochi ausili: una miniscrew, un filo 0017/0025 TMA e un tubo bondato. Il sito prescelto per l’introduzione della miniscrew è lo spazio interradicolare traContinua a leggere “Come fare Uprighting di un Settimo con una leva, un tubo e una Miniscrew”

I membri MBTeam al Congresso dell’AIDOR con lo sconto

L’Accademia Italiana di Ortodonzia (AIDOR) organizza il proprio Congresso Nazionale nei giorni del 12 e 13 Maggio a Firenze. Grazie all’intercessione del Presidente Arturo Fortini, ai membri dell’MBTeam è riservata una riduzione sul costo di iscrizione. Come fare per beneficiarne? 1. Registrarsi sul blog mbteam.co 2. Partecipare agli incontri MBTeam che si tengono nella città di Roma 3. Richiedere ilContinua a leggere “I membri MBTeam al Congresso dell’AIDOR con lo sconto”

Perché MBT é la madre di tutte le tecniche. Parte 2

Definiamo la prescrizione come l’insieme delle informazioni relative alla posizione dei denti nei tre piani dello spazio fornita dai bracket. Consta di valori angolari che specificano per ogni dente tip e torque e per alcuni di essi il Distal offset; inoltre nella prescrizione risiede l’informazione per la collocazione bucco-linguale denominata in-out che sostanzialmente diamo perContinua a leggere “Perché MBT é la madre di tutte le tecniche. Parte 2”

Perché MBT é la madre di tutte le tecniche. Parte 1

La tecnica MBT nasce dal confronto delle esperienze di tre ortodontisti (Richard Mc Laughlin, John Bennett e Hugo Trevisi) che facevano cose simili. La tecnica, o meglio, la filosofia MBT si caratterizza in origine per la prescrizione dei bracket, per una successione di archi, per il lace back, per il bend back e per il sistemaContinua a leggere “Perché MBT é la madre di tutte le tecniche. Parte 1”