Come conservare più a lungo un deciduo dove c’è agenesia del permanente corrispondente

Il trattamento ortodontico di malocclusioni caratterizzate da Agenesia può prevedere la conservazione del dente da latte e la sua futura sostituzione con impianto. E siccome il timing ottimale per l’introduzione di un impianto é generalmente lontano nel tempo, limitare la velocità di rizalisi é auspicabile. E si, perché contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le radici diContinua a leggere “Come conservare più a lungo un deciduo dove c’è agenesia del permanente corrispondente”

Quando il mento non risponde alla terapia ortopedica della classe 2…

Parliamo di una cosa nuova: la Genioplastica Funzionale. In età di crescita e intorno al picco siamo soliti applicare dispositivi ortopedico-funzionali per correggere le classi 2. I dispositivi che scegliamo sono diversi (Twin Block, Herbst, Forsus…), ma tutti mirano all’incremento di volume dei condili attraverso il condizionamento della postura mandibolare. Il risultato è generalmente un mistoContinua a leggere “Quando il mento non risponde alla terapia ortopedica della classe 2…”

Focus on MBT. Il 1 ottobre a Roma una giornata a partecipazione libera

Il 1 Ottobre a Roma facciamo il punto. Una giornata dedicata alle basi della tecnica MBT, ovvero al ragionamento diagnostico-terapeutico tipico della filosofia, e alla sua proiezione futura. La semplicità abbinata al rigore come regole per la conduzione facile e senza sorprese di qualsiasi trattamento ortodontico. Con lo sguardo volto all’attualità merceologica, alla opportunità di nuove sequenze d’archi, di modifiche allaContinua a leggere “Focus on MBT. Il 1 ottobre a Roma una giornata a partecipazione libera”