Il libro madre di ogni libro di Ortodonzia interamente scaricabile!

Nel 1898 e in seconda edizione nel 1900, Edward Hartley Angle pubblicava il libro “Treatment of malocclusions and fractures of maxillae” nel quale compariva per la prima volta la classificazione delle malocclusioni che ancora oggi utilizziamo.

 

Quel testo è disponibile online grazie alla digitalizzazione del patrimonio degli archivi di stato statunitensi, che consente il download di testi antichi. Un’opportunità unica per tutti noi quella di poter accedere alla lettura del testo dal quale nasce la nostra professione: un atto quasi dovuto, un tributo per comprendere e conoscere, per sorprenderci di lungimiranza e attualità. La stessa classificazione delle malocclusioni offre spunti notevoli di interesse. Per esempio era già definita la Classe 2 subdivisione, una delle Malocclusioni più complesse da trattare. A ben leggere, però si fa riferimento alla subdivisione anche alla classe 2 seconda divisione e alla classe 3, anche in questo caso indicando la presenza di una normocclusione sul lato controlaterale.

Nella descrizione anatomica delle malocclusioni, dove si analizzano le caratteristiche del profilo, è per esempio degno di nota la presenza nelle immagini (in totale sono 99, tra cui disegni, fotografie e radiografie) di profili con l’indicazione di una line verticale ideale molto simile alla più recente True Vertical Line che ha reso famosa l’analisi estetica di Arnett.

Molto interessante e attuale è inoltre il capitolo dedicato alla contenzione. La sua lettura andrebbe fatta con cura, perché in quello scritto ci sono le risposte che potremmo dare ai nostri pazienti e a noi stessi circa la stabilità dei risultati raggiunti con reciproca fatica.

 

Gianluigi Fiorillo

Torna alla Home

https://ia801408.us.archive.org/28/items/treatmentofmaloc00angliala/treatmentofmaloc00angliala_bw.pdf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...